Materiali

Zanini Rubber realizza rondelle, passacavi o guarnizioni in gomma di diversi spessori e dimensioni, anche personalizzate, e in diversi materiali.

Per conoscere tutte le materie plastiche disponibili e le varie caratteristiche di ognuna di esse consulta la tabella qui sotto. Per informazioni e richieste puoi rivolgerti attraverso la pagina contatti  al personale specializzato della ditta che è in grado di consigliarti la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Identificazione chimica Sigla Abbrev. Caratteristiche principali Temperature d'impiego Intervallo durezze Resistenza chimica
SILICONE
Polivinilmetilsilossano
VMQ Insensibilità alle escursioni termiche. Eccellente isolamento elettrico, con appropriati processi pro-duttivi: atossicità e possibilità di gradi conduttivi elettrici e termici alim. -65°c ► + 200°c
serie speciali ad alta temperatura fino a 300°c
da 20 a 90 ShA Ottima in acqua e soluzioni acquose, all'esposizione ad agenti atmosferici, ozono e raggi U.V. oli vegetali, animali e glicoli.
Polifenilvinilmetilsilossano PVMQ Ottima resistenza alle bassissime temperature -110°c fino a 200°c da 50 a 70 ShA Stesse resistenze chimiche dei Silicone
FLUOROSILICONE
Trifluoropropilmetilvinil
polissilosano
FVMQ Caratteristiche molto simi-li a quelle del silicone, ma con resistenze chimiche superiori agli oli lubrificanti, M15, ecc... -55°c ► + 200°c
toccando punte di 250°c
da 20 a 80 ShA Buona in idrocarburi alifatici, aromatici, oli minerali, all'ozono e raggi UV. discreta resistenza in benzine.
FLUOROELASTOMERO
Copolimeri/terpolimeri
Esafluoropilene
Vinilidenfluororuro
Tetrafluoroetilene
FPM/FKM Ottima resistenza ad agenti chimici, lubrificanti, calore e fiamma eccezionale comportamento a deformazione permanente (Compression set ) Ottimo il comportamento in ozono e raggi U.V. -25° ► +250°c
gradi speciali fino a - 40°c
da 50 a 90 ShA Particolari agenti chimici per i quali è assicurata un'ottima resistenza in vasto range di temperature sono: idrocarburi alifatici, clorurati e aromatici, carburanti, oli e grassi minerali e vegetali, fluidi idraulici in genere.
PERFLUOROELASTOMERO
Copolimero Tetrafluoroetylene
Perfluoroviniletere
FFKM Elevatissima inerzia chimica negli ambienti più aggressivi compresi aldeidi e chetoni a basso peso molecolare. -15°c ► + 310°c da 70 a 90 ShA Ottima con aldeidi e chetoni a basso peso molecolare. ;
AFLAS Copolimero
Tetrafluoroetilene Propilene
TFE/P Caratteristiche simili alle fluorurate ma con resi-stenze chimiche superiori in ambienti particolari, vapore, oli basici. -20°c ► + 230°c da 60 a 90 ShA Oltre alla resistenza chimica delle fluorurate: buona resistenza al vapore saturo a 180/200°C. agli acidi e basi minerali forti e loro soluzioni.
AFLAS Terpolimetro
Tetrafluoroetilene Propilene
Vinilidenfluoruro
TFE/P/VDF buona resistenza a vapore e a sostanze basiche. -20°c ► + 230°c da 60 a 90 ShA Ottima resistenza ad oli basici ed alle ammine.
           
GOMMA NATURALE NR Ottima resa elastica e resistenza all'usura, al taglio e alla lacerazione. Eccezionale allungamento a rottura. -70°c ► + 80°c - Discreta resistenza all'acqua di mare, agli acidi e agli alcali a media concentrazione.
POLISOPRENE IR Elevate caratteristiche meccaniche. Buone proprietà elastiche a basse temperature. -70°c ► + 90°c - Essendo chimicamente simile alla gomma naturale, ricalca le stesse limitazioni.
COPOLIMERO BUTADIENE STIRENE SBR Caratteristiche generalmente buone, sufficientemente economica. Adatta per liquidi freni. -40°c ► + 100°c - Leggermente superiore alla NR. Buona resistenza ai liquidi per freni, oli siliconici e grassi.
COPOLIMERO BUTADIENE ACRILONITRILE NBR Ottima resistenza agli oli, al calore e all'invecchia-mento. Buone proprietà meccaniche. Bassa deformazione permanente e bassa permeabilità ai gas. -50°c ► + 130°c - Oli minerali, idrocarburi, acqua, vapore, gas, oli vegetali.
COPOLIMERO ACRILATO DI ETILE ACM Resistenza agli oli e alla temperatura meglio dell' NBR. -40°c ► + 165°c - Oli alifatici, calore, ossigeno, ozono.
NITRILICA IDROGENATA HNBR Eccezionale quadro di valori meccanici e resistenza all'abrasione. Buona deformazione per compressione. Buon comportamento termico. -40°c ► + 150°c - Oli minerali, idrocarburi, acqua, vapore, gas, oli vegetali.
NITRILICA CARBOSSILATA XNBR Alto carico di rottura, resistenza all'abrasione e alla lacerazione a caldo. Alta adesività e forza di coesione. -30°c ► + 145°c - Oli minerali e vegetali, idrocarburi, acqua, vapore, gas.
POLICLOROPRENE CR Discreta resistenza agli oli. Ottima resistenza all'ozono, all'acqua di mare, e all'invecchiamento. Buona resistenza al taglio, all'abrasione e alla combustione. -50°c ► + 120°c - Prodotti petroliferi, luce solare ed agenti atmosferici, ozono, fiamma.
POLIELITENE CLOROSOLFONATO CSM Ottima resistenza all'ozono, al calore, agli agenti atmosferici, all'abrasione, al taglio e fiamma. -50°c ► + 160°c - Ottima resistenza agli agressivi chimici fortemente ossidanti.
COPOLIMERO ISOBUTILENE ISOPRENE IIR Ottima resistenza dielettrica. Perfetta tenuta all'osmosi. -40°c ► +110°c - Fluidi liquidi e gassosi, ossigeno, ozono, luce, elettricità, oli vegetali e animali, acidi ed alcali.
COPOLIMERO ETILENE PROPILENE &EPM Ottima resistenza al calore, agli agenti atmosferici e all'invecchiamento. -60°c ► + 150°c - Buona resistenza agli agressivi chimici e all'ossidazione.
TERPOLIMERO ETILENE PROPILE-NEDIENE EPDM Sostanzialmente simili aIl'EPM. -60°c ► + 150°c - Sostanzialmente simili all'EPM
COPOLIMERO ETILENE VINILACETATO EVA Buona resistenza all'ossigeno, all'ozono, alle alte temperature, al vapore acqueo. -50°c ► + 150°c - Ossigeno, ozono, alte temperature, vapore.
POLIURETANICI PU Elevatissima resistenza all'abrasione, alla trazione, alla flessione agli oli. -30°c ► + 100°c - Prodotti petroliferi.
POLIEPICLORIDRINA ECO Resistenza alla fiamma. Buona flessibilità alle basse temperature. -40°c ► + 160°c - Perfetta resistenza agli oli. Ottima resistenza ai solventi, a molti acidi e ai CFC.
VAMAC AEM Buona resistenza all'olio e al calore, ottimo compromesso di flessibilità a freddo, resistenza ad agenti atmosferici e buone caratteristiche meccaniche. -30°c ► + 170°c - Resistenza a oli, ammine, fluidi di raffreddamento.
Share by: